L'impianto IPLOM


LA 3A DELLA SCUOLA BOCCANEGRA IN VISITA ALLA IPLOM A BUSALLA

Venerdì 15 febbraio la classe 3A della scuola secondaria Boccanegra si è recata con il treno a Busalla a visitare lo stabilimento della IPLOM (Industria Piemontese Lavorazione Oli Minerali) accompagnata dalle professoresse F. Di Salle, G. Turla e A. Zeni.

La IPLOM Spa nasce a Moncalieri (TO) nel 1931 e si trasferisce a Busalla nel 1943 dove viene costruita la raffineria; oggi produce bitume, gasolio per autotrazione e olio combustibile a bassissimo tenore di zolfo. Lo zolfo rimosso dai combustibili è venduto all’industria chimica, farmaceutica e agraria. Tra gli altri prodotti: l’anidride carbonica, destinata all’industria alimentare come additivo per le bevande gassate, e i gas che sono purificati dallo zolfo e vengono utilizzati in stabilimento come combustibile in una centrale di cogenerazione di energia elettrica e calore.

Gli alunni hanno assistito ad una presentazione multimediale dell’azienda e visitato gli impianti, compresa la “control room” e la centrale di cogenerazione.

La “control room” governa quasi tutti gli impianti attraverso i PC ed ogni operatore deve gestire la sua parte visualizzandola attraverso 8 monitor!

F. Di Salle

 

centrale elettrica.jpg
control room.JPG
IMG_0012.JPG